Loading

AD LUNAM di Daniele Cabri

Opera di Daniele Cabri: igloo di 70 pelli animali dipinte

Venerdì 15 ottobre 2021 dalle 18,00 alle 21,00 inaugura presso gli spazi della galleria d’arte Studio Cenacchi, la mostra Ad lunam , con oltre 90 opere di Daniele Cabri. La mostra – a cura di Elisabetta Roncati e Maria Chiara Wang (autrice anche del testo critico) – che dal 15 ottobre al 20 novembre 2021 sarà esposta presso la galleria d’arte Studio Cenacchi di Bologna, si configura, come scrive Wang:

“come un cammino iniziatico che conduce il proprio pubblico al sommo fine, attraverso ostacoli e momenti di raccoglimento.

AD LUNAM è uno slancio, una tensione, un proposito, è sia la direzione da seguire, che la meta.

È anche il racconto di un viaggio che, partendo dalla raffigurazione della vita brulicante di paese – quella dei personaggi del ciclo Quando eravamo amabili selvaggi… -, dopo un ritrovato contatto con la Terra e con sé stessi all’interno della Latebra, giunge alla volta celeste con l’installazione La Giostra delle Lune.

AD LUNAM è un percorso ammantato di un sentore esoterico: Daniele Cabri, come uno sciamano, affida alla propria arte un potere taumaturgico e terapeutico, secondo un approccio che è frutto dell’influenza che le teorie di Alejandro Jodorowsky, unitamente alla pratica dei suoi atti psicomagici, hanno avuto nella vita dell’artista.”

Il giorno del vernissage l’artista, insieme ai personaggi da lui dipinti su pelle, accompagnerà i visitatori lungo il percorso della mostra.

 

Scarica il Comunicato stampa