Loading

Rivelazioni informali

Le opere di Nanni prendono luce, materia, spazi, sfumature frammentarie del riflesso del suo spirito  e del suo inconscio. Il riferimento è al dripping di Jackson Pollock, e, più in generale, alla corrente dell’Espressionismo astratto. Il suo lavoro, gioioso, esplora le connessioni tra arte e vita quotidiana, alla ricerca di un equilibrio nel magma informale attraverso il dinamismo del gesto e lo scontrarsi di tonalità contrastanti.

Scarica il comunicato stampa

Marco Nanni

Rivelazioni informali

3 maggio > 30 maggio 2019